copertina-trap

Il Tràp urbano bazzanese partirà il 1 dicembre

Il primo Tràp urbano bazzanese partirà il 1 dicembre alle 19:00 dall’Osteria Porta Castello per arrivare all’oltre Pub; la strada scelta è fra le più improbabili, all’arrivo ascolteremo la favola di Ciricoccola raccontata da Valentina (delle Strologhe) che ci canterà anche antiche Cante. Durante il percorso sono previste alcune sorprese. Portate scarpe comode e una torcia (o una lampada antica).

Installazione presente presso la sede della Associazione Vitruvio. Bologna, 2017. (ph. r. cREè)

Onorina Pirazzoli e Vitruvio fra le pagine di Millecolline

Sotto un mare di cicale, lavori in corso, aeroplani a bassa quota e caldo estivo abbiamo incontrato due persone molto care a chi vuole scoprire la Bologna più segreta raccontata con divertimento: Onorina Pirazzoli e Gabriele Bernardi (Presidente della Associazione Vitruvio).

03-teaser-tre

La notte del dialetto vivente: Bastiàn

Con questo primo articolo proseguiamo a raccontarvi com’è andata “La notte del dialetto vivente” e lo faremo attraverso brevi video che abbiamo prodotto; visto la lunga durata della festa abbiamo deciso di documentarla sottolineando alcuni degli interventi che hanno allietato la serata.

_mg_2477_dxo

I primi 30 anni de La Violina, La Furlana in concerto -VIDEO-

Con la collaborazione della fondatrice Anna Pericolini che, assieme a Fabio Tessaro, ha iniziato ad assemblare i video che Millecolline ha girato in quella lunga notte abbiamo deciso di condividere quella serata con tutti i lettori della nostra rivista. Così, da questo momento, inizieremo a raccontarvi, gruppo per gruppo, danza per danza, tutto quello che è successo nella grande sala del Centro ARCI Benassi.

cantamaggio-2017-millecolline

Siam venuti al Cantamaggio 2017, ora si balla. – VIDEO n°2 –

Ogni tanto, qualcuno, scostava una tenda di una delle finestre in sala, guardava verso l’alto e girandosi scuoteva la testa. Ma c’è stato un momento in cui è stato Piero a scostare la tenda: -“Ha smesso di piovere, sono le 17:12, l’Aereonautica ha sbagliato di poco ma ha azzeccato le previsioni; tutti fuori per il Cantamaggio!” Eravamo un po’ increduli e ci sembrava un azzardo ma ci siamo trovati nel cortile in brevissimo tempo. Il Cantamaggio poteva partire, ora.