gli-amanti-senza-volto-di-rene-magritte-680x365

Renè Magritte, Parola di Franchino Falsetti

Non possiamo certo dire che la Associazione Cultura e Arte del ‘700 se ne stia con le mani in mano; così martedì 12 dicembre si potrà ascoltare un incontro per commemorare i 50 anni dalla scomparsa di Renè Magritte con le parole di Franchino Falsetti.

Esponenti della giuria e artisti di Arcipelago 2017. Bazzano 2017 (ph. R. Cerè)

Il bando di Arcipelago, il 2018 sarà più artistico

Il 2° concorso artistico in ricordo di Gustavo Dino Biagi torna ad aprire le stagioni artistiche della Valsamoggia organizzato dalla Fondazione Rocca dei Bentivoglio che, come da istituzione, si rivolge ad artisti emergenti che non hanno ancora avuto la possibilità di mostrare i loro lavori in una mostra ed essere pubblicati in un catalogo.

gli-arroccati

Gli Arroccati, di Alex Savelli in Galleria di Millecolline

In galleria d’Arte di Millecolline ospitiamo Alex Savelli; artista eclettico che si dedica alla musica e che ha ripreso a disegnare nel 2017 con notevole successo di pubblico; nel momento in cui scriviamo ha appena terminato due mostre a Bologna e una in Veneto ma ne sta inaugurando una nuova prevista il 6 dicembre presso The Door a Bologna.

Giovanni Neri, Chiesa Nuova, 2017. (ph.R. Cerè)

Artista del mese, novembre è per Giovanni Neri

Raggiungere la casa di Giovanni sembra quasi difficile; Chiesa Nuova è una piccolissima località che non è nemmeno più indicata nelle mappe della recente costituzione di Valsamoggia, eppure esiste ed è un luogo incantevole una volta superato il muro stradale che la divide dalla semplice raggiungibilità. Ed è quì, in una campagna circondata da larghe striscie di catrame, che Giovanni Neri coltiva da tempo la sua passione per la pittura, per i luoghi e per la sua terra.

Giovanni Neri, Chiesa Nuova, 2017. (ph.R. Cerè)

Terre Incolte, un film su Giovanni Neri – VIDEO

Il pittore crespellanese, Giovanni Neri, presenterà nel suo studio di Chiesa Nuova di Crespellano (Valsamoggia, Bo), un cortometraggio girato su di lui e sulla sua pittura con la regia di Gigi Giustiniani, la collaborazione di Raffaele Rezzonico e il coordinamento di Tiziana Carfagna. La data di venerdì 22 settembre sarà una data unica, ovvero, l’unica occasione per poter incontrare Giovanni Neri e condividere le sensazioni che il cortometraggio ha saputo svelare.