Matrimonio con il Mondo, per incontrare in Valsamoggia la vita di Pippa Bacca

 

Iniziativa di Legati al Filo il 23, 24 e 28 novembre con conclusione l’11 gennaio

Matrimonio con il mondo, perdere la vita per abbracciare il mondo

 

Pubblicato il 20/11/2019

Testo a cura degli organizzatori
Torna il festival Legati al filo, con un omaggio a Pippa Bacca, la giovane artista milanese che nel 2008 è partita a piedi con Silvia Moro, artista anche lei, tutte e due vestite da sposa, alla volta di Gerusalemme. Un viaggio che diventa performance artistica: Spose in viaggio – Brides on tour. Per abbracciare il mondo. Per portare un messaggio di pace e di speranza, attraversando paesi stremati e divisi dalla guerra. Lavando a ogni tappa i piedi alle ostetriche, coloro che aiutando la nascita, danno la vita, il seme che non muore mai.
Pippa e Silvia hanno fatto l’autostop. Il modo più pratico e economico per viaggiare diviene qui metafora di fiducia e accoglienza, un abbraccio nell’abbraccio, una sorta di filo sottile che lega i luoghi e le persone.

Quel filo, per Pippa si è spezzato in Turchia. Un passaggio sbagliato, una fiducia sbagliata. Una morte, la sua, ingiusta e violenta che però, al di là del dolore, non lede e non appanna il suo straordinario viaggio. Che prosegue ancora oggi, per voce di chi onora la potente opera di una donna che in nome dell’Arte, ha lavorato e ha praticato per ricucire il mondo. Una storia ancora viva, che ha lasciato un segno a molti che negli anni l’hanno raccontata raccogliendone simbolicamente il testimone, proseguendo il suo viaggio, pronti a passarlo a chi lo vorrà.

 

Verso Sarajevo.jpg - Pippa in viaggio verso Sarajevo, marzo 2008 © Famiglia di Pippa Bacca.
Verso Sarajevo.jpg – Pippa in viaggio verso Sarajevo, marzo 2008 © Famiglia di Pippa
Bacca.

Matrimonio con il Mondo

Sabato 23 Novembre, nella Sala Ginevra della Rocca dei Bentivoglio a Bazzano, inaugura l’installazione-performance nel nome di Pippa. Ci sono le fotografie delle donne di Valsamoggia nei e con i loro abiti da sposa, a dire «Io ci sono». I loro abiti che esposti insieme, l’uno stretto all’altro, compongono un abito unico e fatto ad Arte, quello del matrimonio con il mondo. In questo contesto, durante l’evento inaugurale, la poetessa Susy Gillo presenterà In punta di piedi, la raccolta di poesie dedicate alle spose bambine, e all’infanzia strappata (Al.Ce. Editore, 2019).

Domenica 24 Novembre, alle ore 10:30, accompagnata dal Coro Mosaico, Giulia Morello, l’autrice di Mi sono innamorata di Pippa Bacca chiedimi perché presenta il suo libro (Castelvecchi Editore, 2015) accompagnata nel racconto da Rosalia Pasqualino di Marineo sorella di Pippa Bacca.

 

0-dress_clr
0-dress_clr.jpg – Uno degli abiti prestito dalle donne di Valsamoggia, che compongono l’installazione Matrimonio con il Mondo. (ph. John C. Sopinsky)

Giovedì 28 novembre, in collaborazione con Buena Vista Cine Club, sarà proiettato il film: The bride, il documentario del
2012 del regista e videoartist francese Joël Curtz, dedicato alla storia di Pippa e della performance Spose in viaggio.
Chiuderà il programma degli eventi,

sabato 11 gennaio 2020, l’incontro con le ostetriche del Consultorio Familiare dell’Ospedale “Don G. Dossetti” di Valsamoggia, Professione ostetrica. Un’occasione per raccontare una figura celebrata da Pippa Bacca durante il suo viaggio, offrendo in ogni tappa la lavanda dei piedi alle ostetriche del posto, come rituale di omaggio e gratitudine per coloro che aiutano, con il loro quotidiano lavoro, la nascita e la vita anche in mezzo all’orrore della guerra. In collaborazione con AUSL Bologna.

———

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito. L’istallazione rimarrà esposta alla Rocca dei Bentivoglio fino al 12 gennaio 2020. Ingresso compreso nel percorso di visita della Rocca dei Bentivoglio e del Museo A. Crespellani. (orari di apertura: dal martedì al venerdì ore 15:00 – 19:00, sabato ore 9:00 – 13:00 e ore 15:00 – 18:30, domenica ore 10:00 – 18:00, lunedì chiuso).

Una iniziativa promossa da:Associazione Legati al Filo, Fondazione Rocca dei Bentivoglio , Libreria Carta Bianca. In collaborazione con: Comune di Valsamoggia, Museo dell’Antico Palazzo dei Vescovi di Pistoia, Buena Vista Cineclub. Con il Patrocinio della Regione Emilia-Romagna. Nell’ambito delle iniziative promosse in occasione del 25 novembre – Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Il Matrimonio con il Mondo
l’omaggio di Valsamoggia a Pippa Bacca

Sabato 23 novembre 2019, ore 17:00
Inaugurazione:
Susy Gillo presenta: In punta di piedi, raccolta di poesie,

Al.Ce. Editore, 2019.

Dedicato alle spose bambine.

Dal 23 novembre 2019 al 12 gennaio 2020
Sala Ginevra – Rocca dei Bentivoglio, Loc. Bazzano, Valsamoggia (BO)

domenica 24 novembre 2019, ore 10:30
Giulia Morello presenta Sono innamorata di Pippa Bacca. Chiedimi perché,

Castelvecchi Editore, 2015.

Interventi musicali del Coro Mosaico, diretto da Marco Cavazza.

Fotografie di John C. Sopinski.
Installazione a cura di Maurizio Trovatelli.
Installazione video di Arianna Grandi.

—–

Una iniziativa promossa da: Associazione Legati al Filo, Fondazione Rocca dei Bentivoglio , Libreria Carta Bianca.

In collaborazione con: Comune di Valsamoggia (Bo), Museo dell’Antico Palazzo dei Vescovi di Pistoia, Buena Vista Cineclub.

Con il Patrocinio della Regione Emilia-Romagna.
Nell’ambito delle iniziative promosse in occasione del 25 novembre – Giornata internazionale per l'eliminazione
della violenza contro le donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.