Valsamoggia Jazz Club per Joao Gilberto

In occasione di Valsamoggia Jazz Fest a Castelletto

Joao Gilberto ricordato dalla band samoggina

 

pubblicato il 17/07/2019

 

Piana di S. Apollinare, Castello di Serravalle, Valsamoggia (Bo)

E’ la sera del 6 luglio, la serata è fresca e il pubblico è seduto su balle di paglia disposte a semicerchio su indicazione di Cinzia Gherardini (ARCI Bazzano) che, con l’aiuto della Fondazione Rocca dei Bentivoglio, ora sta servendo al buffet quasi sotto il campanile di S. Apollinare. Il concerto di questa sera fa parte degli appuntamenti previsti dal cartellone di Valsamoggiaa Jazz Fest ed è “apparecchiato” su un vasto prato ai piedi della plurisecolare S. Apollinare di Castello di Serravalle. Direi che sia il tutto esaurito a giudicare dalla quantità di persone presenti ed è un gran bel risultato per un appuntamento di Jazz.

Si viene a sapere che è appena stata annunciata la scomparsa di Joao Gilberto, uno dei padri della Bossa Nova, e il Valsamoggia Jazz Club non ha dubbi nel dedicare il concerto al maestro brasiliano; ne nasce un concerto forse diverso dal previsto, con molti brani che l’artista appena scomparso avrà suonato centinaia di volte. La piana di S. Apollinare diventa un pezzo di Brasile per una notte e probabilmente è testimone del primo concerto commemorativo dedicato a Joao Gilberto; ci piace pensare che sia una prima mondiale.

Buon ascolto.

 

 

Testo e video di Roberto Cerè per Millecolline

Tutti i Diritti sono Riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.